Per chi?

Il carattere particolarmente operativo degli incontri di formazione che si sono tenuti nei cinque musei del territorio, ha imposto da subito di evidenziare, grazie alla peculiarità di un approccio metodologico essenzialmente basato su una ricerca-azione, un duplice pubblico di destinatari del progetto:

> del percorso formativo:

gli educatori e operatori museali dei servizi educativi dei musei del Museo Diffuso dell’Empolese Valdelsa e gli operatori e animatori geriatrici di Residenze Sanitarie Assistenziali  e Centri diurni semi-residenziali del territorio dell’Empolese Valdelsa.

> delle attività condotte nei musei:

le persone anziane con decadimento cognitivo delle Residenze Sanitarie Assistenziali e di Centri diurni semi-residenziali del territorio, insieme ai loro caregiver professionali e familiari e persone anziane fragili che, non istituzionalizzate, vivono all’interno del nucleo familiare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...